Itinerarivacanze.com
                            Le tue vacanze online.

Itinerari vacanza-Home

Vacanze in Toscana: itinerari turistici, località turistiche marittime e montane, città d'arte, gastronomia e tutto sul mare e montagne della Toscana.

Web

Digita una "parola chiave" e ti verranno fornite tutte le pagine del sito relative all' argomento cercato. Otterrai tutte le informazioni che ti consentiranno di pianificare le tue vacanze.

Vacanze Toscana

Vacanza in Abruzzo Vacanze pesca  Vacanza Caraibi Contatti

  ►Agriturismi Abruzzo



Smettere di fumare
Smettere di fumare nel verde incontaminato d'Abruzzo.
Materiali da costruzione costruire in Abruzzo conoscendo le tecniche, i materiali, ecc....


  
Vacanze Toscana - Home


    Montagne Lazio
 

Capraia

Vacanze in Toscana, Capraia: itinerario turistico sul mare della Toscana. Descrizione e informazioni.

Isola prevalentemente vulcanica, ha una estensione di 1.930 ha, di cui circa l’80% ricadono nel perimetro del Parco. Questo si estende anche a mare, tranne che nella fascia antistante il Porto ed il paese, e prevede una zona "1" a maggiore tutela da Punta del Trattoio a Punta della Manza, sulla costa occidentale.
La costa, alta e frastagliata, ha uno sviluppo di 27 km. Nell’isola è presente l’unico specchio d’acqua dolce naturale dell’Arcipelago, lo Stagnone, sul crinale occidentale.

La vegetazione, spesso condizionata dalla passata azione antropica, è costituita da macchia alta a corbezzolo Arbutus unedo ed erica Erica arborea, da macchia bassa a cisto Cistus monspeliensis, da macchia ad euforbia arborea Euphorbia dendroides, da gariga ad erba gatta Teucrium marum, elicriso Helichrysum italicum e stregona spinosa Stachys glutinosa; da segnalare la presenza di steppe ad asfodelo, dove domina Asphodelus microcarpus, e le boscaglie riparie ad oleandro Nerium oleander lungo il Vado del Porto e il Vado dell’Aghiale.
Tra gli endemismi in comune con la Corsica, a testimoniare l’appartenenza dell’isola al dominio sardo-corso, ricordiamo: Pancratium illyricum, Mentha requienii, Trisetaria bournufii; endemiche dell’Arcipelago toscano sono invece Centaurea gymnocarpa e Linaria capraria.
Per quanto riguarda la fauna, l’isola è un importante sito di nidificazione per diverse specie ornitiche marine rare, come marangone dal ciuffo Phalacrocorax aristotelis desmarestii, gabbiano corso Larus audouinii, berta minore Puffinus yelkouan, o terrestri come falco pellegrino Falco peregrinus, magnanina sarda Sylvia sarda, sterpazzola di Sardegna Sylvia conspicillata, venturone corso Serinus citrinella corsicanus. Rappresenta inoltre un’area strategica di sosta per gli uccelli migratori.

Fra i mammiferi, oltre al coniglio selvatico Oryctolagus cuniculus e alla crocidura minore Crocidura suaveolens, sono da ricordare il muflone Ovis musimon, introdotto anche a seguito dell’estinzione delle capra selvatica Capra aegagrus, e l’ormai estinta foca monaca Monachus monachus, come testimonia anche il toponimo Punta della Manza.
L’unico anfibio presente è la raganella Hyla sarda; fra i rettili presenti oltre al biacco Coluber viridiflavus, i tre gechi dell’Arcipelago Phyllodactylus europaeus, Hemidactylus turcicus, Tarentola mauritanica..
 

 

 

 

 

 

 

 

Turismo Toscana, vacanza Toscana, itinerari vacanze; Toscana, viaggi Toscana, escursioni Toscana, itinerari viaggi Toscana, mare Toscana,itinerari mare Toscana, località turistiche Toscana, località mare Toscana, parchi nazionali, riserve naturali marittime, località turistiche mare Toscana.