Itinerarivacanze.com
                            Le tue vacanze online.

Itinerari vacanza-Home

Vacanza e itinerari turistici abruzzesi:il mare,la montagna, i Parchi Nazionali, l' arte, la cultura, lo sport, la gastronomia e attualità in Abruzzo

Web

Digita una "parola chiave" e ti verranno fornite tutte le pagine del sito relative all' argomento cercato. Otterrai tutte le informazioni che ti consentiranno di pianificare le tue vacanze.

Vacanza in Abruzzo

Vacanze Toscana

Vacanze pesca  Vacanza Caraibi Contatti

 Agriturismi Abruzzo



Smettere di fumare
Smettere di fumare nel verde incontaminato d'Abruzzo.
Materiali da costruzione costruire in Abruzzo conoscendo le tecniche, i materiali, ecc....


  
Vacanze Abruzzo - Home

 Montagne Abruzzo

 

 Parco Nazionale d'Abruzzo
 
 Gran Sasso m.ti della Laga
 
 Parco Nazionale Majella
 
 Parco R. Velino Sirente
 
 Riserve naturali - oasi wwf
 
 Agriturismo in Abruzzo

 

 Sport e natura

 

 Percorsi mountain-bike

  

 Mare d'Abruzzo

Località turistiche
Tortoreto
Martinsicuro
Alba Adriatica
Tortoreto Lido
Giulianova
Roseto
Pineto
Silvi Marina
Citta' Sant'Angelo
Montesilvano
Pescara
Francavilla a Mare
Ortona
San Vito
Fossacesia Marina
Torino di Sangro
Marina di Vasto
San Salvo Marina
Scerni (CH)
Mozzagrogna (CH)
Tollo (CH)
Santa Maria Imbaro (CH)
Ari (CH)
Cupello (CH)
Monteodorisio (CH)
Pollutri (CH)
Villalfonsina (CH)
Canosa Sannita (CH)
Treglio (CH)
Abbateggio (PE)
Alanno (PE)
Bolognano (PE)
Brittoli (PE)
Bussi Sul Tirino (PE)
Cappelle Sul Tavo (PE)
Caramanico Terme (PE)
Carpineto Della Nora (PE)
Castiglione a Casauria (PE)
Catignano (PE)
Cepagatti (PE)
Civitaquana (PE)
Città S.Angelo (PE)
Civitella Casanova (PE)
Collecorvino (PE)
Corvara (PE)
Cugnoli (PE)
Elice (PE)
Farindola (PE)
Lettomanoppello (PE)
Montebello Di Bertona (PE)
Moscufo (PE)
Nocciano (PE)
Pescosansonesco (PE)
Pianella (PE)
Picciano (PE)
Pietranico (PE)
Roccamorice (PE)
Rosciano (PE)
Salle (PE)
San Valentino (PE)
Sant’Eufemia A Maiella (PE)
Scafa (PE)
Torre De’ Passeri (PE)
Turrivalignani (PE)
Vicoli (PE)
Villa Celiera (PE)
San Salvo(CH)
Casalbordino (CH)
Rocca San Giovanni (CH)
San Vito (CH)
Arielli (CH)

Itinerari:
Costa teramana
Fra Teramo e Pescara
Verso Sud
Costa Teatina
Itinerari dannunziani
Torre Cerrano
Punta della Penna
"Spiaggia d'Argento"
La costa dei trabocchi
Punta Aderci
Museo Battaglia di Ortona
Boschi di Roverella
“Belvedere” Turrivalignani
Calanchi
Nuclei di lecceta
Il litorale
Valle del Tavo
Val Voltigno
I Trabocchi
     Curiosità
    Origini
    La struttura
    I trabocchi oggi
Francavilla - Guardiagrele
Fossacesia - Mozzagrogna
Monteodorisio - Borrello
 

 Neve in Abruzzo
  
 Borghi d'Abruzzo

  

 Archeologia Abruzzo

 

 Attività in Abruzzo

 

 Arte e letteratura
 
 Castelli-Chiese d'Abruzzo

 

 L'Abruzzo a tavola

 

 Sagre in Abruzzo
 
 Musei d'Abruzzo

 

 Eremi d'Abruzzo

 

 Grotte Abruzzo
 
 Pesca in Abruzzo

 

Rifugi e bivacchi

 

 Terme in Abruzzo
 
 Turismo religioso

 

Attualità in Abruzzo

    Montagne Lazio
 

Itinerari marittimi in Abruzzo: itinerari dannunziani

Tornando sulla costa si prosegue verso Sud in direzione di San Vito Chietino. Qui D'Annunzio visse la breve ma intensa storia d'amore con Barbara Leoni che ispirò Il Trionfo della Morte ambientato in una delle insenature della costa, numerose tra San Vito e Fossacesia dove, su una collina che sovrasta il mare, e’ la stupenda abbazia di S. Giovanni in Venere.

.SAN VITO: trabocco


A Casalbordino, al Santuario della Madonna dei Miracoli, e’ di nuovo rievocato "Il Trionfo della Morte": dal 9 all'11 giugno e’ possibile ancora assistere al celebre pellegrinaggio descritto dal poeta e raffigurato nel dipinto di Michetti "La Via degli storpi".
L’itinerario suggerito non esaurisce il lungo elenco dei luoghi che ispirarono il poeta abruzzese. Altre sono le località da visitare in occasione delle feste tradizionali che tanto colpirono la curiosa immaginazione di D'Annunzio. Qui si ricorda soprattutto l'antica festa di origine pagana del Bue di S. Zopito a Loreto Aprutino, a pochi chilometri da Pescara, che si svolge tuttora il 22 e 23 maggio, descritta in "La Vergine Anna" nelle "Novelle della Pescara". Più distanti dalla costa si segnalano Anversa degli Abruzzi con le splendide Gole del Sagittario che fanno da scenario all'opera teatrale "La Fiaccola sotto il Moggio" e le suggestive Grotte del Cavallone, nella Riserva Naturale di Fara S. Martino, che D'Annunzio prescelse per ambientarvi il II atto della "Figlia di Jorio".

.Pescara: cortile Casa D'Annunzio - Foto Eleonora Sasso

La proposta d'itinerario che di seguito si suggerisce consente di visitare alcuni luoghi che ispirarono l'opera di Gabriele D'Annunzio.
Si parte da Pescara, città natale del Vate dove si può visitare la Casa natale del poeta - oggi adibita a Museo - e il Palazzo del Governo, interessante solo perchè conserva "La Figlia di Jorio", la grandiosa tela dipinta da Francesco Paolo Michetti che ispirò l'omonima opera teatrale del D'Annunzio.
Dirigendosi verso Francavilla si attraversa la Pineta Dannunziana: prossima alla riva del verde Adriatico solcato dalle paranze, sulla cui spiaggia una volta passavano Pescara: laghetto pineta D'Avalos - Foto Eleonora Sassole greggi che migravano stagionalmente verso la Puglia (descritte nella poesia Settembre).
A Francavilla al Mare e’ da vedere il Convento di Michetti dove D'Annunzio si rifugiò più volte per dedicarsi al suo lavoro. Qui scrisse "Il Piacere" e altre opere. Nel Municipio si conserva "La Via degli Storpi", altro dipinto del Michetti che riproduce una celebre scena descritta da D'Annunzio nel "Trionfo della Morte". Da Francavilla una puntata verso l'interno con destinazione Miglianico. Qui, nella chiesa di S. Michele Arcangelo c'e’ l'affresco cinquecentesco della Madonna tra due Santi che ispirò sia D'Annunzio per una delle sue Novelle della Pescara ("La Vergine Orsola"), sia il Michetti per il suo capolavoro "Il Voto". Nella stessa chiesa e’ ospitata la statua lignea di S. Pantaleone (XV sec.), Santo protettore del paese, la cui festa patronale (26, 27, 28 luglio) diede lo spunto al D'Annunzio per l'omonima novella.