Itinerarivacanze.com
                            Le tue vacanze online.

Itinerari vacanza-Home

Vacanza e itinerari turistici abruzzesi:il mare,la montagna, i Parchi Nazionali, l' arte, la cultura, lo sport, la gastronomia e attualità in Abruzzo

Web

Digita una "parola chiave" e ti verranno fornite tutte le pagine del sito relative all' argomento cercato. Otterrai tutte le informazioni che ti consentiranno di pianificare le tue vacanze.

Vacanza in Abruzzo

Vacanze Toscana

Vacanze pesca  Vacanza Caraibi Contatti

 Agriturismi Abruzzo



Smettere di fumare
Smettere di fumare nel verde incontaminato d'Abruzzo.
Materiali da costruzione costruire in Abruzzo conoscendo le tecniche, i materiali, ecc....


  
Vacanze Abruzzo - Home

 Montagne Abruzzo

 

 Parco Nazionale d'Abruzzo
 
 Gran Sasso m.ti della Laga
 
 Parco Nazionale Majella
 
 Parco R. Velino Sirente
 
 Riserve naturali - oasi wwf
 
 Agriturismo in Abruzzo

 

 Sport e natura

 

 Percorsi mountain-bike

  

 Mare d'Abruzzo

Località turistiche
Tortoreto
Martinsicuro
Alba Adriatica
Tortoreto Lido
Giulianova
Roseto
Pineto
Silvi Marina
Citta' Sant'Angelo
Montesilvano
Pescara
Francavilla a Mare
Ortona
San Vito
Fossacesia Marina
Torino di Sangro
Marina di Vasto
San Salvo Marina
Scerni (CH)
Mozzagrogna (CH)
Tollo (CH)
Santa Maria Imbaro (CH)
Ari (CH)
Cupello (CH)
Monteodorisio (CH)
Pollutri (CH)
Villalfonsina (CH)
Canosa Sannita (CH)
Treglio (CH)
Abbateggio (PE)
Alanno (PE)
Bolognano (PE)
Brittoli (PE)
Bussi Sul Tirino (PE)
Cappelle Sul Tavo (PE)
Caramanico Terme (PE)
Carpineto Della Nora (PE)
Castiglione a Casauria (PE)
Catignano (PE)
Cepagatti (PE)
Civitaquana (PE)
Città S.Angelo (PE)
Civitella Casanova (PE)
Collecorvino (PE)
Corvara (PE)
Cugnoli (PE)
Elice (PE)
Farindola (PE)
Lettomanoppello (PE)
Montebello Di Bertona (PE)
Moscufo (PE)
Nocciano (PE)
Pescosansonesco (PE)
Pianella (PE)
Picciano (PE)
Pietranico (PE)
Roccamorice (PE)
Rosciano (PE)
Salle (PE)
San Valentino (PE)
Sant’Eufemia A Maiella (PE)
Scafa (PE)
Torre De’ Passeri (PE)
Turrivalignani (PE)
Vicoli (PE)
Villa Celiera (PE)
San Salvo(CH)
Casalbordino (CH)
Rocca San Giovanni (CH)
San Vito (CH)
Arielli (CH)

Itinerari:
Costa teramana
Fra Teramo e Pescara
Verso Sud
Costa Teatina
Itinerari dannunziani
Torre Cerrano
Punta della Penna
"Spiaggia d'Argento"
La costa dei trabocchi
Punta Aderci
Museo Battaglia di Ortona
Boschi di Roverella
“Belvedere” Turrivalignani
Calanchi
Nuclei di lecceta
Il litorale
Valle del Tavo
Val Voltigno
I Trabocchi
     Curiosità
    Origini
    La struttura
    I trabocchi oggi
Francavilla - Guardiagrele
Fossacesia - Mozzagrogna
Monteodorisio - Borrello
 

 Neve in Abruzzo
  
 Borghi d'Abruzzo

  

 Archeologia Abruzzo

 

 Attività in Abruzzo

 

 Arte e letteratura
 
 Castelli-Chiese d'Abruzzo

 

 L'Abruzzo a tavola

 

 Sagre in Abruzzo
 
 Musei d'Abruzzo

 

 Eremi d'Abruzzo

 

 Grotte Abruzzo
 
 Pesca in Abruzzo

 

Rifugi e bivacchi

 

 Terme in Abruzzo
 
 Turismo religioso

 

Attualità in Abruzzo

    Montagne Lazio
 

Roccamorice (PE)

Le tue vacanze in Abruzzo:  Roccamorice località turistica del mare d'Abruzzo.

Il comune è situato all’interno del parco nazionale della Maiella su una collina che guarda il fiume Lavino. La zona è conosciuta in particolar modo per i numerosi eremi presenti ed è meta degli appassionati di arrampicamento su roccia. Le origini del borgo risalgono al Medioevo. Terra di pastori e di eremiti, è arroccato su uno sperone triangolare che avanza tra le acque dei torrenti Lavino e Lannella, e presenta tutti i caratteri del piccolo centro di mezza montagna: case a due piani, allineate a schiera lungo strade strette che partono dalla piazza turrita, punto fortificato dell'insediamento antico .

.

La sua fama è oggi legata alle arrampicate su roccia e per l'essere la base di escursioni a piedi e in mountain bike nel cuore della montagna della Maiella. I punti di interesse stanno tutti nei dintorni, costellati di eremi e di capanne di pietra per il ricovero delle greggi. Queste hanno una caratteristica forma a cono e solitamente dispongono di un solo accesso. Lo spazio interno è strutturato in una sala lungo le cui pareti sono ricavati giacigli e nicchie per attrezzi da lavoro e derrate alimentari; nel caso la capanna sia divisa in altezza da un impiantito di legno, nella parte superiore si aprono alcune finestre. Nello spiazzo recintato che le circonda vengono svolti i lavori di tosa, mungitura e preparazione del formaggio. Nello stazzo di Colle di Civita (a sud - est dell'abitato verso la Maielletta), le capanne raggruppate per numero e dimensioni - queste ultime dipendenti dall'uso specifico cui sono destinate - costituiscono un complesso articolato che può ospitare un notevole numero di capi di bestiame e alcune decine di pastori.

.

  • come arrivare

A 25 uscita Scafa. Proseguire sulla SS 487, seguendo le indicazioni. Ferrovia, stazione di Scafa. Coincidenze con Autolinee regionali Arpa in partenza dal Terminalbus di Pescara Centrale.
 

  • visite

Chiesa e Palazzo baronale.
Chiesa di S. Donato (con effigie della Vergine e Crocifisso di tradizione celestiniana).
Eremo di S. Bartolomeo. Questo eremo è difficile da vedere da lontano perché in pratica si mimetizza con il territorio circostante. Risalente a prima dell’anno mille, fu ricostruito da Celestino nel XIII secolo. L’ingresso all’eremo è spettacolare in quanto per arrivarci occorre salire una scala scavata nella roccia che entra in una piattaforma rocciosa. Nella chiesetta, oltre ai numerosi ex voto, su un piccolo altare è sistemata la statua in legno di San Bartolomeo.
Eremo di Santo Spirito. L’eremo, ben conservato e più volte restaurato negli ultimi anni, è posto nell’alta valle di Santo Spirito, sulla Maiella. La struttura fa letteralmente corpo con la montagna che, di fatto, ne rappresenta una parete. C’è un ampio piazzale con due piccole fontane. Interessanti da vedere sono il presbiterio ed il coro. Pochi gli affreschi deterioratisi con il tempo. All’interno dell’eremo c’è anche una scala santa ricavata dalla roccia, formata da trentuno gradini. Il campanile, invece, è situato su una piattaforma rocciosa. Ogni anno, a fine Agosto, in concomitanza con la Perdonanza Celestiniana si svolge una processione sino a questo eremo che ospitò il cosiddetto “ Papa del gran rifiuto”.
Grancia di S. Giorgio.

  • prodotti e cucina tipica

Ricotta.

  • ricorrenze

Pellegrinaggio a S. Bartolomeo 25 agosto; Perdono di S. Pietro Celestino dal 29 agosto al 29 settembre.

 

 

 

Turismo Abruzzo, vacanze Abruzzo, mare Abruzzo, itinerari vacanze Abruzzo, itinerari mare Abruzzo, vacanza mare Abruzzo,
località Abruzzo, località turistica Abruzzo, località turistica mare Abruzzo.