Itinerarivacanze.com
                            Le tue vacanze online.

Itinerari vacanza-Home

Vacanze in Toscana: itinerari turistici, località turistiche marittime e montane, città d'arte, gastronomia e tutto sul mare e montagne della Toscana.

Web

Digita una "parola chiave" e ti verranno fornite tutte le pagine del sito relative all' argomento cercato. Otterrai tutte le informazioni che ti consentiranno di pianificare le tue vacanze.

Vacanze Toscana

Vacanza in Abruzzo Vacanze pesca  Vacanza Caraibi Contatti

  ►Agriturismi Abruzzo



Smettere di fumare
Smettere di fumare nel verde incontaminato d'Abruzzo.
Materiali da costruzione costruire in Abruzzo conoscendo le tecniche, i materiali, ecc....


  
Vacanze Toscana - Home


    Montagne Lazio
 

San Rabano

Vacanze in Toscana: itinerario turistico nel Parco Naturale della Maremma

E' un percorso spettacolare con bellissimi affacci panoramici e per il monumento abbaziale che si incontra alla metà del percorso, presenta però delle difficoltà di legate alle caratteristiche morfologiche dell' percorso stesso. La salita iniziale che copre un dislivello di circa 300 metri può essere alla portata di tutti ma con le debite precauzioni.

Il percorso ha avvio ufficiale dalla località "Pratini" che è il punto di sosta della navetta che parte da Alberese. Partendo da questo punto ci si incammina a sinistra su di un viottolo che da un lato costeggia un bosco ceduo e dall'altro corre lungo il perimetro di un vecchio oliveto. Dopo circa 300 metri il sentiero si immerge in un bosco di lecci ed ornielli iniziando a salire piuttosto bruscamente. Una carbonaia, riconoscibile per il colore nero del suolo, interrompe per un attimo la salita, che quindi riprende ancora più ripida. Piano piano la vegetazione si fa sempre più rada lasciando spazio agli arbusti e ad altre piante erbacee come saracchi o crassulene come la borraccina di Nizza che cresce tra le spaccature delle rocce calcaree nei tratti più esposti al sole ed ai venti. Il panorama da questa posizione è meraviglioso: in basso le torri dominano il mare, la spiaggia e la pineta mentre verso nord si riconoscono le paludi della Trappola, in cui si alternano a tratti di boscaglia e pineta, giuncheti, laschi e praterie salmastre.
Il sentiero si fa più dolce, pur continuando a salire, attraversando macchie e garighe, in poco tempo si raggiunge la sommità di "Poggio Lecci" (417 m s.l.m.), un pianoro disboscato dove tra grossi cespugli di more e ginestre crescono anche piante aromatiche come l'elicriso, la mentuccia e la santoreggia.

.

Da questo affaccio si ammirano l'isola del Giglio, Montecristo e l'Elba e verso sud la spettacolare Cala di Forno, l'Argentario con i tomboli che delimitano la laguna di Orbetello.
Si prosegue a sinistra seguendo un sentiero che raggiunge i ruderi della monumentale Abbazia di San Rabano.

Percorso Km 6
Durata ore 3 circa
Difficoltà: Poco impegnativo .

 

 

 

 

 

 

 

Turismo Toscana, vacanza Toscana, itinerari vacanze; Toscana, viaggi Toscana, escursioni Toscana, itinerari viaggi Toscana, montagne Toscana,itinerari montagne Toscana, località turistiche Toscana, località montagne Toscana, parchi nazionali, riserve naturali, località turistiche montagna Toscana.