Itinerarivacanze.com
                            Le tue vacanze online.

Itinerari vacanza-Home

Vacanza e itinerari turistici abruzzesi:il mare,la montagna, i Parchi Nazionali, l' arte, la cultura, lo sport, la gastronomia e attualità in Abruzzo

Web

Digita una "parola chiave" e ti verranno fornite tutte le pagine del sito relative all' argomento cercato. Otterrai tutte le informazioni che ti consentiranno di pianificare le tue vacanze.

Vacanza in Abruzzo

Vacanze Toscana

Vacanze pesca  Vacanza Caraibi Contatti

 Agriturismi Abruzzo



Smettere di fumare
Smettere di fumare nel verde incontaminato d'Abruzzo.
Materiali da costruzione costruire in Abruzzo conoscendo le tecniche, i materiali, ecc....


  
Vacanze Abruzzo - Home

 Montagne Abruzzo

 

 Parco Nazionale d'Abruzzo
 
 Gran Sasso m.ti della Laga
 
 Parco Nazionale Majella
 
 Parco R. Velino Sirente
 
 Riserve naturali - oasi wwf
 
 Agriturismo in Abruzzo

 

 Sport e natura

 

 Percorsi mountain-bike

  

 Mare d'Abruzzo
 
 Neve in Abruzzo
  
 Borghi d'Abruzzo

 
Castrovalva
Crecchio
Fontecchio
Gagliano Aterno
Tortoreto Alto
Torino di Sangro
Mosciano S.Angelo
Roccascalegna
Collelongo
Ortucchio
Faraone
Civita di Bagno
Pescocostanzo
Fano Adriano
Castel del Monte
Gessopalena
Cireneo di Lanciano
Cireneo di Lanciano
San Benedetto in Perillis
Santo Stefano di Sessanio
San Demetrio ne' Vestini
Santa Maria a Mare
Lama dei Peligni
Paganica
Bazzano
Montorio al Vomano
 

 Archeologia Abruzzo

 

 Attività in Abruzzo

 

 Arte e letteratura
 
 Castelli-Chiese d'Abruzzo

 

 L'Abruzzo a tavola

 

 Sagre in Abruzzo
 
 Musei d'Abruzzo

 

 Eremi d'Abruzzo

 

 Grotte Abruzzo
 
 Pesca in Abruzzo

 

Rifugi e bivacchi

 

 Terme in Abruzzo
 
 Turismo religioso

 

 Attualità in Abruzzo

    Montagne Lazio
 
Turismo Abruzzo: regione verde d'Europa

Vacanze tra i borghi d'Abruzzo: borgo medievale Collelongo

Le vacanze nelle montagne d'Abruzzo in una escursione a Collelongo. Un piccolo borgo con un grande tesoro: ospita infatti, nel Palazzo Botticelli, un bel Museo Civico Archeologico ed Etnografico dove sono esposti i preziosi reperti venuti alla luce nella vicina area archeologica di Amplero.

La valle di Amplero, situata ai piedi dei monti che dominano da sud sulla piana del Fucino, ha restituito testimonianze di grande pregio come il celebre e bellissimo letto funerario. Il centro fortificato era racchiuso da una piccola cinta di mura fatte con grandi blocchi di pietra e si può pensare che sia stato abitato a partire dal VI secolo a.C. Durante la I guerra sannitica, scatenata da Roma per conquistare questa fiera popolazione italica, il villaggio che si trovava all'interno delle mura subì una violenta distruzione e gli abitanti fuggirono Durante il II secolo a.C. il luogo continuò a essere frequentato, ma solo come santuario..

.

Successivamente gli abitanti ricostruirono le loro case più a valle, nella zona di San Castro. Intanto, per esigenze difensive tornò a svilupparsi anche l'area sacra sul colle, dove fu costruito un primo piccolo tempio nel II secolo a.C.