Itinerarivacanze.com
                            Le tue vacanze online.
Vacanze di pesca sportiva: itinerari turistici (Italia ed estero), materiali e consigli per le tue vacanze pescando nelle acque dolci.
Web

Digita una "parola chiave" e ti verranno fornite tutte le pagine del sito relative all' argomento cercato. Otterrai tutte le informazioni che ti consentiranno di pianificare le tue vacanze.

Itinerari vacanza-Home

Vacanze pesca Vacanza in Abruzzo Vacanza Caraibi Contatti


Smettere di fumare
Smettere di fumare nel verde incontaminato d'Abruzzo.
Materiali da costruzione costruire in Abruzzo conoscendo le tecniche, i materiali, ecc....

  
Itinerari pesca sportiva


    Montagne Lazio
 
Turismo pesca: attrezzature e itinerari pesca sportiva in Italia e all' estero (Europa, America)

Pesci d'acqua dolce: l'alborella

 
Alburnus alburnus alborella De Filippi
Nome dialettale (Trentino): aoleta, zentilot
Ordine: CIPRINIFORMI
Famiglia: CIPRINIDI
OsservabilitÓ: facile durante tutte le stagioni
Descrizione: pesce di taglia piccola dalla forma corporea allungata e stretta; testa piccola, occhi grandi e bocca minuta rivolta verso l'alto; le scaglie, che lungo la linea laterale si contano in numero di 42-52, sono ricche di sostanze rifrangenti, che rendono la livrea vivamente argentata; il dorso appare di colore grigio-verde; le pin- ne sono fragili e minute, completamente incolori
Taglia massima: lunghezza 16 cm, peso 10 g

 

Pesce alborella


Habitat tipico
: grandi laghi di fondovalle, laghi collinari e di media montagna, stagni, fiumi pedemontani, risorgive, fiumi di pianura
Abitudini diurne o notturne: diurno
Ambiente preferenziale: in prossimitÓ della superficie
Comportamento: si muove nutrendosi in superficie in grandi o grandissimi branchi, creando spesso una caratteristica increspatura sul pelo dell'acqua; d'inverno si raduna in anse riparate o negli strati pi¨ profondi
Alimentazione: onnivoro
Maturazione sessuale: 2 anni
Periodo riproduttivo: tra giugno e luglio
Siti riproduttivi: su substrati ghiaiosi e sabbiosi con bassissima profonditÓ e riscaldati dal sole
ModalitÓ riproduttive: frega di massa in grandi branchi, soprattutto nottetempo; le piccolissime uova fecondate vengono abbandonate e schiudono in pochi giorni; Ŕ frequente l'ibridazione con altri ciprinidi affini
Status della specie: un tempo ampiamente diffusa Ŕ oggi in forte regressione numerica soprattutto nei laghi a causa delle alterazioni ambientali e della diffusione di alcuni parassiti letali
Note ulteriori: Ŕ un anello fondamentale della catena alimentare dei grandi laghi, nei quali costituisce il cibo pi¨ abituale e frequente dei predatori

 

 

Vacanza Montagne Abruzzo - Vacanza mare Abruzzo - Vacanze neve Abruzzo - Gastronomia Abruzzo