Itinerarivacanze.com
                            Le tue vacanze online.
Vacanze di pesca sportiva: itinerari turistici (Italia ed estero), materiali e consigli per le tue vacanze pescando nelle acque dolci.
Web

Digita una "parola chiave" e ti verranno fornite tutte le pagine del sito relative all' argomento cercato. Otterrai tutte le informazioni che ti consentiranno di pianificare le tue vacanze.

Itinerari vacanza-Home

Vacanze pesca Vacanza in Abruzzo Vacanza Caraibi Contatti


Smettere di fumare
Smettere di fumare nel verde incontaminato d'Abruzzo.
Materiali da costruzione costruire in Abruzzo conoscendo le tecniche, i materiali, ecc....

  
Itinerari pesca sportiva


    Montagne Lazio
 
Turismo pesca: attrezzature e itinerari pesca sportiva in Italia e all' estero (Europa, America)

Materiali, attrezzi pesca: esche artificiali

Qualche beccata , specie nella stagione degli amori, la dà anche la Scardola ed eccezionalmente anche pesci come Barbo, Carpa che presi da momentanee pazzie danno agli artificiali; non sono però da ritenersi pesci a cui rivolgere una battuta specifica. Cosa che invece può avvenire per la Cheppia al momento della sua risalita dal mare o al cugino Agone quando si avvicina a riva verso giugno per la riproduzione. Qualcuno tira anche ai Cefali nelle acque salmastre.
Questo una volta perché, negli ultimi decenni, con l' arrivo di pesci alloctoni o stranieri, il raggio di azione degli spinnofili si è allargato. Sia il Persico trota (Black Bass), sia il Persico Sole (orologio-rascone-gobbo ecc) attaccano gli artificiali e se il secondo è di piccole dimensione e non resta mai agganciato, il primo regala belle soddisfazioni con esemplari oltre i 3 kg. 


La Sandra o Luccioperca come la si voglia chiamare assieme al Siluro rappresentano buone prede per i lanciatori con esemplari fino a 10 Kg per i primi e quasi 100 per i secondi.
Ultimo arrivato, di cui non sa ancora molto, ma che è già presente in buoni esemplari nel basso Po e affluenti è l' Aspio, un pesce di diversi kg. somigliante al Cavedano.
Si usano canne corte; da mt 1.80 per i torrentelli di montagna , 240-270 cm per pescare con artificiali pesanti e per oltrepassare cannetti. Importante è rispettare le grammature adatte ad ogni singola canna. Su ogni canna vi è il peso minimo e massimo lanciabile: gr 5-15 ad esempio. Ciò vuol dire che la canna è adatta a lanciare pesi fra i 5 e i 15 gr. Beh, 4.5 o 16 gr non cambia molto, ma non metteteci un 25 gr pena un lancio "schifoso" od ancor peggio la rottura della stessa.
Mulinelli caricati con fili che vanno dallo 0.18 per pesci medio-piccolo allo 0.40 per i "colossi". Attualmente sono in commercio i cosiddetti trecciati che hanno molta molta più resistenza del comune nailon per cui potremo usare anche trecciati dallo 0.12 per pesci medio-piccoli per passare allo 0.20 per calibri super. Naturalmente il costo è diverso. 

Esche artificiali

Se sia migliore il nailon o il trecciato è opinione personale. Io uso il trecciato per luoghi dove prevedo molti incagli e il nailon per luoghi liberi. Direi che ho sostituito i fili di nailon grossi e uso invece ancora 0.18-0.20-.022.
Si lancia e si recupera l' artificiale a velocità variabile dall' esca usata e al tipo di pesce insidiato.
E' da premettere subito che quello che và bene qua potrebbe non andare bene là. Quello che oggi funziona domani invece ti regala un bel capotto. Anche lo spinning non ha regole fisse e perciò solo l' esperienza ti salverà, fra qualche anno,  forse dai capotti.
  Molte sono le teorie sul perché i pesci abbocchino ad esche di metallo, plastica, legno ecc ecc e di cui alcune non hanno poi niente di naturale. Per me vi è solo da dire che per il pesce tutto ciò che si muove è mangiabile e quindi lo attacca, lui non sa e saprà mai cosa è la plastica o il ferro. Potrà, per esperienza, non abboccare più su una stessa esca da cui ha preso una bella punturazza sulla bocca ma penso che nella sua testa ci sarà l' idea di un animale "cattivo" e non di un amo con metallo o silicone attorno.

 

Vacanza Montagne Abruzzo - Vacanza mare Abruzzo - Vacanze neve Abruzzo - Gastronomia Abruzzo